Friggitello della Fiumara dell’Ippari - Ha il Sapore del Tempo

Il peperone dolce dalla forma allungata che porta con sé il ricordo dell’infanzia, il sapore delicato del peperone verde e il profumo della terra della Fiumara.

Condividi su Facebook   

La Fiumara del fiume Ippari è il luogo dove è nato questo particolare ecotipo di peperone dolce, dove già dal secolo scorso i contadini selezionavano le piante con i frutti migliori per riprodurne il seme per la stagione successiva. È un’antica varietà di peperone locale sapientemente riprodotta e trasferita di generazione in generazione; per questo ha il sapore del tempo. La fiumara è un territorio fertile, dove il letto del fiume si allarga prima di sfociare nel mare di Scoglitti, la frazione marinara della vicina città di Vittoria, nella Sicilia sud-orientale. La sua coltivazione è strettamente collegata con questo areale e con questo antico ecotipo locale, per questo è un prodotto esclusivo, tipico di questo territorio.

Selezione Varietale

Il Friggitello della Fiumara dell’Ippari è il frutto di un sapiente lavoro di selezione varietale naturale iniziato quasi un secolo fà, che continua ancora oggi. Tutto parte dall’idea di non perdere il sapore del Friggitello di un tempo, e il profumo delicato del peperone verde che sentivamo d’estate da bambini.

Zona di Produzione e Sistema di Coltivazione

Fiumara dell’Ippari (Vittoria) e zone limitrofe; coltivato in pieno campo in estate, in serra in autunno e inverno, esclusivamente su terreno, come si faceva un tempo.

Raccolta e Confezionamento

Coltivato tutto l’anno, raccolto a mano, prima della completa maturazione dei frutti; trasportato allo stabilimento di confezionamento entro 4 ore dalla raccolta, controllato e valutato in accettazione e lavorato rigorosamente a mano, con cura, in confezioni in materiale riciclato (Rpet) o facilmente riciclabile. 

Caratteristiche Sensoriali

Colore verde clorofilla con marcati riflessi lucidi, verde smeraldo intenso. Sapore moderatamente dolce, leggermente amarognolo, buccia sottile, gusto deciso ma delicato, equilibrato. Profumo autentico, aromatico con note di timo, maggiorana, rosmarino e menta della fiumara dell’Ippari.

Conservazione e Consumo

Conservare in frigo, consigliato per la preparazione di secondi piatti (ripieni al forno) e contorni (fritti in padella). Il loro nome deriva dal modo in cui vengono tradizionalmente cucinati: in padella con abbondante olio extravergine d’oliva, senza impanatura.

Valori Nutrizionali:

Con poche calorie (23 Kcal per 100 gr) è adatto anche a chi è a dieta grazie alla presenza di fibre, amminoacidi, sali minerali, vitamina B, vitamina C e folati. È un alimento leggero, sano e che a differenza di altri peperoni è più digeribile, per cui può essere consumato anche a cena. Favorisce la produzione di succhi gastrici in grado di stimolare la digestione e favorire l’assorbimento completo di tutte le sostanze benefiche presenti.



Ricetta

Friggitello della Fiumara dell’Ippari in padella

Ingredienti per 2 persone: 300 gr di Friggitello della Fiumara dell’Ippari, 1 spicchio di aglio in camicia, olio extra vergine di oliva, sale.

Lavateli lasciandoli interi e col picciolo. In una padella antiaderente piuttosto ampia, scaldate l’olio extravergine di oliva e rosolate l’aglio in camicia. A fuoco lento, aggiungete i friggitelli, il sale e saltateli spesso, coprite con un coperchio trasparente e cuocete fino a quando non saranno appassiti, togliete l’aglio e servite.

 

Foto del prodotto